Contattici

ContPerson : Chan

Numero di telefono : 008613396976533

Free call

Tipi di compresse

November 25, 2019

casi aziendali circa Tipi di compresse

Tipi di compresse

Le compresse farmaceutiche possono essere definite come la forma solida di dose unitaria di uno o più medicinali con o senza gli eccipienti adatti ed hanno preparato modellando o da compressione. Una compressa comprende una miscela i principi attivi e gli eccipienti, solitamente nella forma della polvere, urgente o compressa dalla polvere in una dose solida. La compressa appiattita è oggi la forma di dosaggio più popolare in uso. Circa due terzi di tutti i medicinali attualmente prescritti sono nella forma solida a metà e di questi sono come compresse appiattite.

Categorie importanti di compresse:

  • Non rivestito – un a un solo strato o più di uno strato della formulazione che consiste dei principi attivi e degli eccipienti compressi insieme senza alcun cappotto o copertura supplementare
  • Compresse rivestite che hanno strato ricoprente supplementare aggiunto. Gli esempi delle glasse includono le gomme, lo zucchero, i plastificanti e le cere.
  • Disperdibile – compresse che hanno i cappotti del film o compresse non rivestite che formano una dispersione uniforme quando sono sospesi in acqua
  • Effervescente – compresse che sono non rivestite e sono intese dissolversi e disperdere una volta miste con acido organico o il bicarbonato per produrre l'anidride carbonica gassosa (CO2). Il CO2disintegrates la compressa produce una sospensione di materiale in polvere che è assorbito prontamente
  • Compresse rivestite o non rivestite della compressa a rilascio modificato – che sono destinate per liberare il principio attivo quando l'attività o lo stato desiderata è raggiunta. Esempi: rivestito enterico, ritardo-rilascio e rilascio prolungato
  • Rivestito enterico – anche chiamato come gastroresistente, queste compresse sono resistenti ai succhi gastrici acidi. Sono ricoperte di polimero quali il trimellitate del ftalato dell'acetato di cellulosa, dell'acetato di cellulosa, o i polimeri dell'acrilato.
  • Rilascio prolungato – anche chiamato come compresse estese del rilascio prolungato o del rilascio. Queste compresse sono formulate in tal modo che il rilascio del principio attivo è controllato su un periodo prolungato. Gli eccipienti speciali sono necessari potere produrre le compresse prolungate del rilascio.
  • Solubile – compresse che sono dissolte in acqua prima dell'amministrazione. Questi possono essere rivestiti o non rivestiti.
  • Le compresse che sono per uso della bocca – queste compresse sono formulate per liberare i principi attivi una volta disposte nella cavità orale o nell'area della bocca. Sono usate quando un paziente incontra difficoltà che inghiotte o quando lo scaricare veloce nella circolazione sanguigna è richiesto. Gli esempi sono compresse orali e sublinguali, losanghe e trodischi.
    • Orale – le compresse hanno disposto fra l'area della guancia e) gomme (gengivale
    • Sublinguale – disposto al di sotto della lingua
  • Impiantabile/altro itinerario – compresse che sono disposte in altre aree del corpo invece delle compresse vaginale della bocca (esempio, rettale o).

Vantaggi delle compresse:

  • Facilità e convenienza di uso
  • Dosaggi fissi e misurati
  • Le droghe amare dell'assaggio possono essere mascherate con le compresse rivestite
  • L'api instabile può essere amministrato tramite le compresse rivestite
  • La compressa a rilascio modificato dei principi attivi assicura la conformità del paziente ed aumenta l'effetto terapeutico
  • Forma economica di dosaggio
  • Stabilità dell'api

Svantaggi:

  • La disponibilità delle droghe dipende da parecchi fattori.
  • L'inizio di azione delle droghe più di meno è paragonato all'itinerario diretto come IV.
  • I più piccoli e pazienti geriatrici possono trovarlo più duro inghiottire le compresse.

 

Mettetevi in ​​contatto con noi

Entri nel vostro messaggio

info@chinaleadtop.com
chanchina1